Mercoledì 29 Giugno 2022
1 1

Se è vero che nell'odierna società il digitale e la digitalizzazione non riguarda una semplice automazione di alcune attività, è anche vero che il docente, che opera all’interno di un’Istituzione, dovrebbe adeguarsi a questa società in perenne evoluzione. Cresce il sapere, le tecnologie evolvono di giorno in giorno, cambiano le caratteristiche psico-pedagogiche degli studenti, le modalità di apprendimento, le competenze e i bisogni.

Da diversi anni, il nostro Istituto ed in particolare il corpo docente, si sta organizzando per tornare ad essere un punto di riferimento aggiornato e pronto ad affrontare le sfide del presente e del futuro. 

Grazie a fondi Comunitari, Statali e Regionali a cui la Scuola ha aderito, oggi possiamo contare su “attrezzature basilari per la trasformazione digitale della didattica… strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive”.

Ed è per questo che durante tutto l’a.s. 2021-22 si sono organizzati e svolti ben tre corsi di formazione rivolti a tutti i docenti di scuola dell’Infanzia e Primaria. Abbiamo ritenuto che la formazione digitale continua si rivela fondamentale per incrementare la qualità dell’insegnamento e garantire un’istruzione efficace, nell’ambito di una necessaria azione di rinnovamento organizzativo, strutturale e metodologico dell’intero sistema scolastico.

Il primo progetto di formazione " Google Workspace For Education 2021” ha riguardato l’utilizzo didattico della piattaforma Google Workspace For Education e delle principali Google Apps per costruire, organizzare risorse didattiche e gestire lezioni ed esercitazioni a distanza, nonché l’uso di piattaforme per la creazione di apps didattiche come “learning app e wordwall”.

Il secondo progetto “PNSD #28  " TEMPESTA DIGITALE 1” as 2021-22” ha riguardato il coding e in particolare il legame tra la programmazione a blocchi (Scratch) e la robotica educativa (bee-bot, blu-bot, mTiny,, Lego WeDo 2.0 e Lego Spike, ecc).

Il terzo progetto, che si è concluso il 22 giugno 2022, ha riguardato la modellazione e la stampa 3D, la modellazione e taglio con plotter da taglio con la Scan-cut (scansiona e taglia materiali vari)  e con la Polyshare (taglia polistirolo e vari), la condivisione di contenuti e nuovi modi di interagire tra pari con la Digital Board.  

Inoltre il nostro Istituto è coinvolto nel progetto di rete “Creative Stem” per lo sviluppo delle competenze digitali nell’ambito del PNSD a cui hanno preso parte alcuni docenti di scuola dell’Infanzia e Primaria (formazione specifica) e alcuni alunni delle loro classi. 

 

 

Gentili genitori,

nell’ambito del progetto di autovalutazione, è stato predisposto un questionario anonimo finalizzato alla conoscenza del vostro pensiero circa l’organizzazione del nostro istituto. Ciò permetterà di avere dei feedback che ci metteranno in discussione e ci daranno la possibilità di migliorare l’offerta formativa.

Un buon risultato della ricerca dipenderà dalla vostra collaborazione pertanto, ringraziandovi anticipatamente, vi invitiamo alla compilazione online del questionario.

Vai al questionario 

 

Il 9 giugno, le classi 5^ usciranno alle ore 12:00 nel cortile della scuola e faranno un saluto accompagnato da un po’ di musica. Si potranno portare dei gelati esclusivamente confezionati. I rappresentanti di classe si organizzeranno in tal senso, previo accordo con i docenti. Potranno accedere nel giardino esclusivamente i genitori degli alunni, evitando di creare assembramenti. Le altre classi, dalle prime alle quarte, si saluteranno nelle rispettive aule. Usciranno fuori in giardino se i docenti lo riterranno opportuno. I genitori, pur con l’entusiasmo del momento, sono invitati a non effettuare richieste che esulano dall’ordinario. I punti di riferimento per ogni situazione sono gli insegnanti di classe; quindi, si concorda ogni iniziativa con loro, senza trascurare la supervisione del D.S.

🎼 Lunedì 9 maggio al via la XXXIII Rassegna nazionale “La musica unisce la scuola”, con il convegno alle ore 10 “Musica per tutti – dinamiche di pace” e il coinvolgimento delle studentesse e degli studenti per condividere attività musicali e pratiche didattiche innovative sull’apprendimento della musica. 

🎶 Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, parteciperà all’evento che si terrà al Ministero dell’Istruzione, il 10 maggio alle ore 14.30, con contributi video di performance studentesche e un’esibizione dal vivo di un coro curato dall’associazione Feniarco.

Il resto del programma della settimana si svolgerà invece sul portale Indire.

Qui tutti i dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/lunedi-9-maggio-al-via-la-settimana-della-musica-a-scuola-il-10-l-evento-istituzionale-con-il-ministro-bianchi-in-diretta-sul-canale-youtube-del-minis

Noi partecipiamo con il canto  "KALINIFTA” link video