Domenica 23 Febbraio 2020

I giochi in generale sono una potentissima leva motivazionale ma se a questo si aggiunge la possibilità di progettarli ciò consentirà ai ragazzi di sviluppare competenze di problem posing e solving, di esprimersi in modo creativo, di imparare il processo di progettazione in gruppo e del pensare schematicamente, divertendosi.

“TempestApp in gioco” è un progetto finalizzato alla costruzione di semplici giochi a contenuto educativo. I giochi  avranno una modalità di interazione con il mondo fisico, con lo scopo di realizzare una didattica inclusiva partendo dal coding, in cui l’aspetto ludico/creativo viene utilizzato per migliorare le capacità progettuali e di relazione, favorendo lo scambio reciproco ed il peer learning tra gli studenti.
Creare giochi digitali incoraggia le capacità creative e la risoluzione autonoma di problemi complessi. Durante la fase progettuale del gioco i ragazzi sono chiamati a collaborare l’uno con l’altro, ad ascoltare e a comunicare. 

Destinatari: n. 20 alunni di classe quinta.

Link iscrizione

Link progetto