Domenica 11 Aprile 2021
1 1

Si comunica che, in ottemperanza all’art.2 del D.L. n.44 del 01/04/2021 recante disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, da mercoledì 7 aprile al 30 aprile 2021, è assicurato lo svolgimento delle attività didattiche in presenza della scuola dell'Infanzia e della scuola Primaria. 

Secondo quanto prescritto dall’Ordinanza della Regione Puglia n.102 Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19” le istituzioni scolastiche della scuola primaria, della secondaria di 1°grado, di secondo grado e i CPIA devono garantire la DDI a tutti gli alunni le cui famiglie richiedano espressamente di adottarla, in luogo dell’attività in presenza”. 

La richiesta (solo per la SCUOLA PRIMARIA) potrà essere espressa tramite il modulo allegato entro le ore 18:00 del 06/04/2021 e la scelta sarà esercitata una sola volta e per l’intero periodo di vigenza delle presenti disposizioni (fino al 30 aprile 2021).

Invio richiesta D.D.I. 

Alla luce del Decreto  Legge del 14 gennaio 2021, n. 2 (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n.10 del 14 gennaio 2021), coordinato con la legge di conversione 12 marzo 2021, n. 29 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da CO- VID-19 e di svolgimento delle lezioni per l’anno 2021.», art.1 comma p - essendo la Regione Puglia considerata zona rossa secondo l’ordinanza del Ministero della Salute del 12 marzo 2021

SI DISPONE

la DAD per il 100% degli alunni dell’Istituzione scolastica del V Circolo “Livio Tempesta”  di Lecce ad eccezione degli alunni in situazione di disabilità e BES certificati le cui famiglie ne richiedano l’attività didattica in presenza.

La richiesta dev’essere inoltrata entro le ore 17 di domenica 14 marzo 2021 tramite il seguente modulo:

SCUOLA DELL'INFANZIA: invia richiesta

SCUOLA PRIMARIA: invia richiesta.

                                                                                                                                                                                Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                                                                                 Prof. Tonino BACCA

 

Un vero e proprio “passaporto”, con tanto di visto, per scoprire, vistare, acquisire familiarità con i musei e i luoghi della cultura della Puglia. È il Passaporto delle visite ai Musei, ispirato ai programmi del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Lecce, messo a punto dall’assessorato all’Istruzione del Comune di Lecce. 

A tutti gli alunni delle scuole primarie della città sarà distribuita la card (foto tessera e inserimento dei dati anagrafici a cura dell'alunno/a) sulla quale ciascun bambino potrà far apporre il timbro del museo visitato con la scuola o con la famiglia, ricevendo un premio dall’assessorato comunale all’Istruzione ogni cinque visite: libri, biglietti di ingresso a cinema e teatri, buoni sconto in libreria.

I musei che hanno aderito al progetto hanno previsto agevolazioni all’ingresso per le famiglie dei ragazzi dotati di passaporto dei musei della Città di Lecce. (tratto dal sito del Comune di Lecce)

Elenco dei Musei e dei Luoghi di Cultura aderenti all'iniziativa.